20.02.2020

Cari Confrati,

le giornate Luganesi sono state un’occasione per riflettere sullo “Status” della Fede e della pratica religiosa in Europa, con particolare riferimento alle realtà Confraternali.

Negli allegati troverete in sintesi gli atti del “Forum”.

Dagli interventi  dei Relatori ed  anche  dei Confrati partecipanti,  provenienti  da tutt’Europa, è andato delineandosi,  pur nella differenza  delle proprie tradizioni e culture che  vanno  comunque  trasmesse alle future generazioni,  nella certezza  dell’unica radice che “ristora”, il desiderio di sentirsi sempre più uniti gli uni accanto agli altri per testimoniare il Vangelo.

A tale fine è stata letta, dal Presidente Francesco Antonetti,la “CHARTA 2020” che costituisce  una sorta di “Credo”  a partire dal quale  iniziare a  costruire  un’unità d’intenti  sempre più ampia, attiva e operosa.

Noi abbiamo detto “Si” e ci adopereremo tutti perché ciò avvenga presto nei fatti.

Nel Convegno che ha preceduto il Forum si è parlato della figura del Card. “S.Carlo Borromeo”,  Vescovo di Milano ,  a cui è pur intitolata  qualche Confraternita della nostra Diocesi, che tanto mi ha ricordato quella del Card. “Beato Benedetto Dusmet”, Vescovo di Catania, vissuto 300 anni dopo ma con tante significative qualità in comune.

Per tale ragione vi invito a documentarvene personalmente anche in preparazione del Cammino di Nicolosi dove la figura del “Beato Dusmet” sarà centrale.

 

Fraternamente

Francesco

___________

Allegato1

Allegato2